TIM cambia musica e augura buon 2018

“Another day of sun”, la colonna sonora premio Oscar del pluripremiato film “La La Land”, sarà il tema musicale dello spot on air in tv e sul web il 31 dicembre e 1 gennaio 2018

“Arriva il 2018, che spettacolo! Auguri a tutti noi”, queste le parole di Mina che accompagnano lo spot TIM on air il 31 dicembre e il 1 gennaio 2018, realizzato per festeggiare l’arrivo del nuovo giorno del nuovo anno. Ambientato in una imbiancata Piazza Navona a Roma, lo spot fa rivivere le emozioni di un grande musical attraverso le coreografie e i tanti attori che animano la scena sulle note di una cover del brano musicale  “Another day of sun”  – dalla colonna sonora premio Oscar del film “La La Land” di Damien Chazelle – che  caratterizzerà gli spot TIM del 2018.

Il ballo, con un linguaggio universale e trasversale, che comunica positività, gioia e passione, rimane l’elemento distintivo della comunicazione TIM insieme alla partecipazione del ballerino Just Some Motion, parte integrante delle coinvolgenti coreografie che invitano ad entrare nel mondo spettacolare di TIM dove è possibile trovare un’offerta completa di servizi convergenti.

Lo spot, ideato dalla Direzione Brand Strategy & Media di TIM e realizzato in collaborazione con Havas Milan, sarà proposto in un formato da 60” e trasmesso dai principali network tv durante i più importanti appuntamenti televisivi del 31 dicembre e 1 gennaio e sul web. La regia è di Igor Borghi, la coreografia è di Laccio, casa di produzione Movie Magic.

TIM guida la rivoluzione digitale nel Paese, continuando a investire in innovazione attraverso lo sviluppo di reti ultra broadband fissa e mobile, piattaforme, servizi di qualità fortemente personalizzati in base alle esigenze dei clienti.  TIM è inoltre impegnata nel percorso di diffusione della cultura digitale anche nel tempo libero, proponendo offerte innovative, flessibili e sempre più convergenti che includono i migliori contenuti multimediali, film, serie TV, musica, videogame, notizie sportive e grandi eventi attraverso decoder, smart TV, web e App mobile.

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Raffaella Ponzo

Scrivo cose...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *