SANREMO 2018: BAGLIONI HUNZIKER E FAVINO I CONDUTTORI

Dopo i rumors arriva l’ufficialità. Con Claudio Baglioni sul palco di Sanremo 2018 ci saranno anche Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Lo ha confermato oggi la Rai in un tweet con la foto dei tre co-conduttori, prima della conferenza stampa che ha illustrato le ultime novità del Festival numero 68 (su Rai 1 dal 6 al 10 febbraio). Presente il trio alla conduzione. Sono stati fatti i nomi di alcuni ospiti (non ancora ufficiali) e sono state date le cifre del budget.

CANZONI PIU’ LUNGHE – “In questo Festival abbiamo allungato la durata delle canzoni a quattro minuti”, ha annunciato Baglioni, che dice di essersi ispirato all’anno ’68. “Lo slogan ‘immaginazione al potere’ diventa ‘immaginazione al Festival”, ha spiegato anche il direttore artistico. Non ci sarà solamente musica, ma “non vi aspettate il supershow”. Del resto Baglioni aveva gà anticipato di voler “puntare sulla la canzone italiana, di ieri e di oggi”. Un festival 0.0 aveva ribattezzato, con qualche “piccola rivoluzione”. Per questo “sì ad ospiti stranieri ma ad una condizione: che propongano brani con riferimento alla tradizione italiana“. 

Michelle Hunziker confessa di essere “davvero davvero davvero gasatissima. Ho saputo di essere al Festival dalla televisione ed ero attapirata. Si può dire attapirata?”, scherza la showgirl prima di ringraziare la Rai e Mediaset per “avermi ceduta”. Poi è arrivata la chiamata di Claudio. “Sarà un’esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Lo conoscevo da bambina in Svizzera, mi sento veramente tranquilla, a livello musicale è numero 1. Non vedo l’ora”

“Vuoi dire due parole?” ha esordito Pierfrancesco Favino, ironizzando sull’intro molto lunga di Baglioni. Sanremo “è un nuovo battesimo: sono fan del festival da quando sono bambino, già a cinque anni sognavo di appartenere a quel mondo, l’ho fatto in un altro modo, adesso mi è stata offerta questa opportunità”. Poi Favino scherza ancora sul primo contatto con Baglioni: “Ci hanno portato dentro un garage, con le macchine scure, perché non si doveva sapere”. 

I nomi della showgirl e dell’attore circolavano già da tempo. “Se tutto va bene ci sarò”, aveva dichiarato a Domenica In la Hunziker, lasciando ancora un alone di mistero sulla sua partecipazione. Oggi, quando sotto la pioggia scrosciante di Sanremo, è apparsa accanto a Baglioni e Favino, anche gli ultimi dubbi si sono sciolti. Per lei è la seconda volta all’Ariston, dove fu conduttrice nel 2007 al fianco dell’inossidabile Pippo Baudo.

GLI OSPITI – Laura PausiniSting, Liam GallagherThirty Seconds to Mars. Sono diversi i nomi degli ospiti che sono stati fatti per il festival di Sanremo. “Noi li confermiamo, vediamo se li confermano anche loro”, ha detto il direttore artistico Claudio Baglioni, senza sbottonarsi troppo. “Sul palco ci saranno tanti artisti. Oltre ai 28 in gara, tra campioni e giovani, il venerdì ci saranno altri 20 artisti per i duetti. E poi un congruo numero di artisti tra comici, personaggi dello spettacolo, altri colleghi”.

BUDGET – Il budget del 68esimo Festival di Sanremo è identico a quello della scorsa edizione, cioè 16 milioni 400mila euro. Lo ha detto in conferenza stampa il direttore di Rai1 Angelo Teodoli, spiegando che a oggi la raccolta pubblicitaria è pari a 25 milioni di euro a circa un mese dall’inizio. La raccolta totale dello scorso anno era stata di 26 milioni.

 

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Roberta Damiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *