Standig ovation per Ada Alberti e il suo Aperoscopo 2018 a Casa Coppelle

Oltre ducento ospiti all’aperitivo con Oroscopo presentato dal direttore di Leggo Alvaro Moretti

Aria, Acqua, Terra, Fuoco. Il primo appuntamento del calendario di attività culturali del nuovo anno 2018 di Casa Coppelle è  stato dedicato ai segreti dello Zodiaco, grazie alla collaborazione con l’astrologa della tv Ada Alberti, volto noto di Canale 5.
Ideato da Emilio Sturla Furnò, il cocktail intitolato “Aperoscopo”, fortemente voluto dai titolari di Casa Coppelle – elegante locale incastonato nella omonima piazza nel cuore della Capitale al numero 49 – ha radunato centinaia di ospiti curiosi del proprio futuro.
Tanti i volti noti accorsi alla presentazione condotta dal Direttore del quotidiano Leggo, Alvaro Moretti. L’Alberti non si è risparmiata e ha dispensato i pronostici per il 2018 segno per segno dopo un’attenta osservazione del cielo e della posizione dei pianeti. 
Tra i numerosi volti noti presenti si potevano riconoscere: Franco Oppini – marito dell’Alberti – Monica Leofreddi, Beppe Convertini, Nadia Bengala, Vincenzo Bocciarelli, Angela Melillo, Raffaello Balzo, Jinny Steffan, Alex Partexano, Manuela Maccaroni, Graziano Scarabicchi, Fabrizio Rocca, Nando Orsi, Domenico Fortunato, Mita Medici, Danilo Brugia, Francesco Giuffrida, Hamarz Vansfi, Francesco Capodacqua, Alfio Sorbello, Pio Stellaccio, Mario Sorbello, Emanuela Tittocchia, il campione Sergio Brio, Luigia Casertano, Luca Pizzurro,Morena Morena, Roberta Beta, Irene Bozzi, Elena Aceto di Capriglia, Maria Consiglio Visco Marigliano, Guglielmo e Vittoria Giovanelli Marconi, Heldin, Maria Monsè, Sara Iannone e tanti altri. 

“E’ senza dubbio l’anno dei segni d’acqua” – ha svelato Ada Alberti – “Lo dicono le stelle che hanno una notevole influenza sulle vicende umane. Studiando le stelle si possono conoscere i caratteri e pronosticare fatti futuri, traendo, di volta in volta, un buono o cattivo oroscopo. La mappa astrale racconta tutto di noi, evidenzia segreti che noi stessi non sempre conosciamo o cerchiamo di nascondere. Attraverso l’astrologia è davvero possibile localizzare nel tempo gli avvenimenti futuri e prevedere l’andamento della propria vita. I pianeti bisogna usarli, non fari utilizzare da loro”. 

Le predizioni di Ada Alberti sono state intervallate da uno speciale momento di moda ispirato allo Zodiaco a cura della stilista Vanessa Foglia – della casa di moda Abitart – della hair stylist Isabella Axo: le due creative hanno presentato rispettivamente l’abito ispirato all’Aurora Boreale, in pizzi colorati e ricami in cristalli che disegnano un celo stellato sul corpetto, e l’acconciatura dedicata alla Via Lattea con stelle colorate tra le chiome. 
Casa Coppelle” – hanno affermato i titolari dando il benvenuto agli ospiti – “è un luogo dove si ritrovano quotidianamente persone provenienti da tutto il mondoappartenenti a di culture e ad estrazioni differenti. Questa prima riunione del nuovo anno è anche l’occasione per presentare una rosa di nuovi e originali cocktail ispirati ai quattro elementi che dominano i segni – da qui il nome Aperoscopo – e un particolare zodiac-menu 2018 dove ognuno possa ritrovare le proprie caratteristiche anche a tavola”.
Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Roberta Damiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *