Eventi Teatro

Alessandro Siani e il suo spettacolo “Felicità”

Please follow and like us:

In Versiliana si ride con Alessandro Siani e il suo spettacolo “Felicità”

mercoledì 14 agosto, ore 21.30

Il dietro le quinte dei suoi film più celebri, le differenze tra nord e sud, quelle tra ricchi e poveri, ma soprattutto tic e manie di una società divisa tra ottimisti e pessimisti, tra disperati di professione e sognatori disoccupati.

Al 40° Festival La Versiliana è di scena la comicità di Alessandro Siani, atteso mattatore della serata in programma mercoledì 14 agosto alle 21.30.

Amatissimo dal pubblico, considerato per la tecnica recitativa l’erede naturale dell’indimenticabile Massimo Troisi, il comico e attore partenopeo porterà in scena al Festival La Versiliana il suo spettacolo Felicità, un gran ritorno ai monologhi dal vivo, dopo la parentesi dello spettacolo corale ‘’Il principe abusivo a teatro” con Christian De Sica.

Dopo essersi fatto strada nella vivida comicità napoletana, Siani con le sue battute è riuscito a farsi amare da milioni di italiani, con la svolta nel 2010 da protagonista insieme a Claudio Bisio di Benvenuti al sud, film record di incassi ed il suo sequel Benvenuti al nord.

“La scelta di ritornare sulle tavole del palcoscenico – spiega Alessandro Siani – è stata spinta soprattutto dalla voglia di potermi confrontare con il pubblico, perché lo spettatore è l’unico vero metronomo della vita di un’artista. Sentire un applauso, una pausa, guardarsi negli occhi resta ancora l’unico deterrente contro l’incomunicabilità, oggi più che mai accentuata dalle realtà virtuale”.

Al Festival La Versiliana Siani sarà insieme al maestro e compositore Umberto Scipione che dal vivo suonerà e segnerà le tappe cinematografiche della sua carriera da Benvenuti al Sud passando per il Principe Abusivo e si Accettano Miracoli per concludersi con Mister Felicità.

I monologhi saranno l’occasione per poter raccontare non solo il dietro le quinte di queste pellicole ma anche l’opportunità per poter parlare delle differenze tra nord e sud, tra ricchi e poveri e di sviscerare quelle che si propongono come le nuove tendenze religiose, ma soprattutto evidenziare i tic e le manie di una società divisa tra ottimisti e pessimisti, tra disperati di professione e sognatori disoccupati. Tutto questo per un unico obiettivo, divertirsi insieme. “Anche perché – prosegue Siani – come dico nel film ‘’Mister Felicità’’ ‘’quando si è da soli la felicità dura poco, ma se condivisa dura nu’ poco e’ cchiu’”

L’evento è promosso e organizzato da Fondazione Versiliana in collaborazione con Loft produzioni. I biglietti sono in vendita su Ticketone e presso la biglietteria del Festival La Versiliana. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *