Cristiano Ronaldo, nozze italiane con la Juve e Georgina

Cristiano Ronaldo non si è trasferito in Italia non solo per “sposare” i colori bianconeri, ma anche la sua dolce metà Georgina Rodriguez che lo ha reso padre per la terza e quarta volta.



E così mentre nasce a Torino il gusto di gelato Cr7 e gli abbonamenti in casa Juventus lievitano, le maglie col numero 7 vanno a ruba e i bagarini si preparano ad affari d’oro, Ronaldo fa le prove per dire “Sì” in italiano.

Tra qualche giorno è prevista la presentazione ufficiale del calciatore, intanto gli occhi sono puntati sugli alloggi dorati che potrebbero diventare la reggia di Ronaldo con tutta la sua famiglia allargata. Non mancano ipotesi anche sui bolidi che potrebbe usare Cristiano per girare per la città torinese.

Ma scopriamo tutte le manie di Ronaldo:

MUSCOLI

Come fa Cr7 ad aver una simil tartaruga? Semplice, fa addominali prima di andare a letto («Così nella notte i muscoli conservano la memoria dell’esercizio»). E poi gli squat appena sveglio («Se t’inventi una routine, è più facile seguirla»).

RIPOSO

A quanto pare il campione è anche un pigrone, ecco le sue parole: «Dormire bene è importante quanto allenarsi bene».

CIBO

Per mantenersi in forma Cr7 mangia solo pollo ed insalata divisi in sei micro-pasti quotidiani.

FAMIGLIA

Molto attaccato ai suoi cari, ha detto: «Stare con i miei mi rilassa e mi tiene in uno stato mentale positivo».

SOCIAL

Cr7 si occupa anche dei suoi profili social, Instagram, Facebook e Twitter, per un totale di 330 milioni di seguaci in avanzamento veloce, sono un misto tra piccole confidenze tra amici e una fiera di marchi: ogni post è valutato intorno ai 500 mila euro.

CRIOTERAPIA

«Aveva Irina Shayk che lo aspettava a casa e si fermava a Valdebebas fino alle 3 del mattino per rigenerarsi con i bagni ghiacciati!» scherzava — ma non troppo — Carlo Ancelotti al Real (a proposito: nella nuova magione torinese verrà installata, come a Madrid, la crio-sauna per i trattamenti a -200° che favoriscono circolazione sanguigna e recupero, però CR7 sappia che la camera ipobarica usata per guarire dall’infortunio all’Europeo 2016 in Italia è vietata dalla legge antidoping).

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Raffaella Ponzo

Scrivo cose...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *