In America Gianluca Mech porta in alto l’Italia

Il divulgatore scientifico veneto premiato per la sua missione legata allo star bene e alla corretta alimentazione. Un altro successo dopo l’incontro con la Trump e la Ferguson.

Anche stavolta in America ha portato alto l’Italia con tanto di intervista in onda su Fox (il più importante canale televisivo d’oltreoceano). Stiamo parlando di Gianluca Mech, imprenditore di successo e divulgatore scientifico. L’ Associazione Jh. Petrosino gli ha conferito il certificato di “Ambasciatore di sano vivere”. Tutto rispecchia, tra l’altro, il suo corretto stile di vita: la sua è una storia che parte da quando Mech ha deciso di mettere in piedi un’azienda, diventata poi un colosso nel settore, rispolverando la tradizione erboristica di famiglia. Suo padre Giovanni gli ha insegnato tanto e Gianluca ha iniziato ad essere conosciuto ovunque per il suo modo gentile con il quale approccia ai problemi legati all’alimentazione. Stile di vita, ma anche battaglia contro l’obesità. Che rischia di dilagare a macchia d’olio anche in Europa. Pensate che gli esperti, nell’ultimo congresso, hanno stimato che nel 2045 il tasso di obesità potrebbe arrivare al 22%. Una cifra enorme, che spaventa medici e divulgatori scientifici. Un vero allarme. Per questo lo stesso Mech, da anni, si è impegnato in prima persona contro questa piaga dilagante. La scorsa estate, sempre in America, Mech ha incontrato dinanzi a decine e decine di giornalisti Ivana Trump (da sempre in campo contro l’obesità) e ultimamente all’università di Padova la duchessa di York Sarah Ferguson, anche lei in prima persona impegnata nella cultura dello star bene. 

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Roberta Damiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *