Valerio Merola: “Ho avuto una storia con Moana Pozzi”

L’abum dei ricordi amorosi di Valerio Merola è molto vasto e, nonostante non sia proprio da  galantuomini, il conduttore non ne fa un segreto. Così all’interno della Casa del Grande Fratello Vip intrattiene gli altri inquilini con le sue “prodezze” erotiche.

L’ultima della lista delle conquiste è l’attrice erotica Moana Pozzi, scomparsa misteriosamente del ’94, descritta da Valerio Merola come un’amante molto tenera e docile, al contrario della “pantera” che chiunque avrebbe immaginato per via del suo lavoro.

Ma il potere seduttivo di Valerio Merola deve essersi incrinato con l’età, perché all’interno della Casa del Grande Fratello gli altri inquilini cominciano a prendere le distanze da lui.

Sono cominciati, infatti, i primi dissidi nella Casa e al centro di tutto c’è proprio lui, Valerio Merola. Se, come dicevamo, la sua vita “spericolata” in un primo momento aveva rallegrato la truppa, adesso in molti lo hanno preso di mira per un atteggiamento a loro modo di vedere altezzoso e distaccato.

Tra i più accaniti c’è sicuramente Maurizio Battista che durante una conversazione in giardino ha affermato: “È finita la storia del seduttore, lui è qui per riabilitarsi”.

Maurizio Battista

E’ stato inoltre accusato di non condividere spazi ed esperienze con il resto del gruppo. Come quando ha utilizzato una lavatrice tutta per lui per lavare pochi indumenti, come spiegato da Benedetta Mazza: “Io l’unica scusante che posso trovare, sennò non ha senso una manovra del genere, è che ti fa schifo che le tue mutande si lavino con quelle degli altri”.

Valerio Merola

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *