Eventi Moda Spettacolo

GAIA TOFANI VINCE LE SELEZIONI REGIONALI DI MISS MAMMA 2020 A EUROMA2

Please follow and like us:

Una serata emozionante, quella che si è svolta all’interno dell’elegante Centro Commerciale Euroma2 lo scorso sabato 25 gennaio. Ad assistere alla 27° edizione del Concorso di bellezza, presentato da Benedetta Mazzi, Miss Mamma Glamour 2019, e dal patron Paolo Teti, tanti ospiti provenienti dal mondo dello spettacolo, della moda e del giornalismo.

Riservato alle mamme tra i 25 e i 45 anni, Miss Mamma Italiana 2020 è stato un appuntamento gioioso e divertente per le famiglie presenti a Euroma2, nel quale mettersi in gioco all’insegna dell’allegria. Tanti i visitatori del centro che si sono fermati a seguire l’evento. Un appuntamento affollato e ricco di colpi di scena, con esibizioni di mamme che si sono cimentate nel canto, danza, esercizi di fitness, reading, da sole o con i loro figli/mariti, per conquistare l’attenzione dei presenti e, soprattutto, dell’attenta Giuria. 

Ad aggiudicarsi il premio più ambito, la fascia Hydrafacial, è stata Gaia Tofani, incoronata vincitrice della selezione. La ragazza ha 36 anni ed è mamma di Olivia e Leonardo, due bambini di 5 e 4 anni. Le altre Miss più votate, sono state premiate con una fascia regionale ed andranno di diritto alle fasi pre finali del Concorso.

Un riconoscimento importante anche a Vincenza Barilla, che ha vinto la fascia Euroma2, come Miss Mamma Gold Simpatia. Si tratta di una signora di 52 anni, di Reggio Calabria, che è mamma di Greta e Riccardo, è sposata con Marcello ed è un coordinatore sanitario.
A vincere la fascia di “Miss Mamma Italiana Gold”, per le mamme dai 46 ai 55 anni, è stata Giusi Fucci, mentre la fascia “Evergreen”, per le mamme sopra i 56 anni, è stata vinta da Carla Cruciani.

Ecco i nomi delle altre Miss premiate: Patrizia Franchi (Miss Mamma Radiosa), Francesca Simeone (Miss Mamma Romantica), Federica De Simoni (Miss Mamma Solare), Tiziana Perrone (Miss Mamma Eleganza), Elisabetta Rosanò (Miss Mamma Sorriso),Aloyma Yera (Miss Mamma in Gambe Sunny Beach), Monja Palma (Miss Mamma Fashion) Giusi Fucci (Miss Mamma categoria Gold), Rossana Agliastro (Miss Mamma Glamour).

In Giuria: Eduardo Tasca, attore, conduttore ed opinionista televisivo, la giornalista e conduttrice Maria Grazia Tetti, Presidente dell’Associazione ‘Evento Donna’, il Direttore di Miss Universe Italy Marco Ciriaci, l’attore Daniele Ferrari, l’attrice e showgirl Jinny Steffan, l’imprenditrice ed ex modella Titti Petrucci del marchio Psico Paris, l’imprenditore Francesco Raia, l’imprenditriceLena Schiavon, la fashion blogger e mamma Fabrizia Spinelli e l’hairstylist delle dive, Michele Spanò.

Tra gli ospiti speciali, un giovane volto televisivo, l’autrice e conduttrice Metis Di Meo e l’attrice e showgirl Maria Monsè, che si è esibita insieme alla figlia Perla durante la sfilata. La Monsè ha indossato un capo della stylist Sara Marchetti e si è simpaticamente messa in gioco per l’occasione, ballando un pezzo hip hop con la figlia.

Con questa performance e partecipazione, la Monsè si è aggiudicata la fascia speciale, Miss Mamma Italiana Moda, per il suo contributo nel settore della Moda.

Alla Mamma Blogger Fabrizia Spinelli è andato il titolo di Miss Mamma Italiana Social, per il suo lavoro all’interno del settore dei social media.

Gli splendidi abiti indossati dalla conduttrice Benedetta Mazzi, sono a cura della stilista Maria Laurenza, che ne ha curato i diversi outfit. Tra le stiliste che hanno collaborato all’evento anche Loredana dell’Anno, Sladana Krstic, Titti Petrucci e Sara Marchetti.

Euroma2 si riconferma un centro polivalente, non solo commerciale, ma aperto ad accogliere molteplici iniziative volte a divertire e nello stesso tempo a promuovere l’impegno sociale ed educativo con l’obiettivo di veicolare valori come il senso civico, i temi della solidarietà, del rispetto dell’altro e di accrescere il senso di comunità.       

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *