ISORADI-SALVINI: LE CAMICIE PULITE SI STIRANO IN FAMIGLIA. E I PANNI SPORCHI?

“Un venerdì sera da leoni” recita il post di Elisa Isoardi con a corredo tre foto che la ritraggono mentre stira una camicia bianca da uomo, che immaginiamo sia del suo compagno, il leader del Carroccio Matteo Salvini. Una brava donna di casa insomma, quasi una mogliettina pronta a prendersi cura del suo maritino, stirandogli una camicia  ben smacchiata per mandarlo tutto lindo e pinto al lavoro. Ma a quanto pare la foto e le intenzioni, se pur buone, non sono piaciute e subito sul web si sono scatenati i commenti: “Fortunatissimo il signor Salvini”, si legge in uno di questi. “Una donna come si deve è bella, lava, stira, cucina …ma guarda io ti adotterei”, si legge in un altro. Molte le critiche: “Anni di lotte per l’emancipazione femminile e la parità di diritti e si finisce il venerdì sera a servire un tizio che paragona le donne a bambole gonfiabili. Per carità, sono scelte eh. A volte. Bè, gran passo avanti”. Solo poco tempo fa, Elisa Isoardi aveva fatto discutere per aver detto di voler rimanere nell’ombra, dopo il successo di Salvini alle elezioni: “Una donna, per quanto in vista, deve sempre dare luce al suo uomo. E la luce, il sostegno, la vicinanza spesso si danno arretrando. Stando nell’ombra”.

Ma nonostante le tante critiche, pare proprio che questa coppia regga tra alti e bassi e si può parlare tranquillamente d’amore. Anche perchè Lei, conduttrice famosa, garbata e amatissima, si sta vestendo (in questo caso stirando) dei panni di persona comune, mentre altre sue colleghe o compagne di personaggi politici famosi, passano il loro tempo tra salotti e shopping. Insomma brava lady Salvini, stirare le camicie le fa veramente onore e la fa risultare ancora più alla mano e vicina al popolo.

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Roberta Damiata

1 commento su “ISORADI-SALVINI: LE CAMICIE PULITE SI STIRANO IN FAMIGLIA. E I PANNI SPORCHI?

    Hі! Tһis is my firѕt visit to your bloց!
    We are a collection of volunteerѕ аnd stazrting a new project in a community in the same
    niche. Your blog provided uss valսable information to work
    on. You hhave done a maгvelⅼous joЬ!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *