DAVIDE MONTANA ERO IL PREFERITO DI ROCCO SIFFREDI

Abbiamo intervistato il giovane e bellissimo Davide Montana, grande promessa dell’hard che ora dopo un “incontro” molto speciale ha cambiato via… E ci racconta che…

Per la tua giovane età, hai già bruciato molte tappe. La più importante è stata ed è quella del calcio. Come hai iniziato?

Ho iniziato da bambino perché è sempre stato il mio sogno. Il mio primo supporter è stato ed è mio padre. Grazie al mio talento naturale riconosciuto negli anni, ancora oggi vivo il mondo del calcio a tutto tondo, anche se ho interrotto per un breve periodo. 

Sei l’ultimo di 5 figli. Che rapporto hai con la tua famiglia? 

La mia famiglia mi ha trasmesso il valore delle radici. Immagina un prato verde in cui nel tempo sono cresciuti alberi importanti. Sono l’ultimo e mia sorella, unica donna  in mezzo a quattro maschi mi ha cresciuto come una mamma.

In una precedente intervista mi hai raccontato di un tuo percorso legato all’aiuto verso le persone più bisognose. In quell’occasione fu un clochard. Continui ancora a fare volontariato?

Fare volontariato è qualcosa che nasce da me, nel profondo e che mi fa stare bene.

Ho letto nel web di una tua intervista in cui hai dichiarato di interrompere definitivamente l’attività di attore porno, con tutto che sei stato definito il nuovo Rocco Siffredi. Qual è il motivo per cui hai smesso?

Ho deciso di cambiare perché quel tipo di lavoro e di esperienza non faceva più parte di me. Voglio innamorarmi in un altro modo. Non con l’atteggiamento distaccato del mondo del porno, ma con una donna che vorrei corteggiare anche con un fiore, perché sono un ragazzo all’antica anche se ho solo 24 anni. Ho stretto un ottimo rapporto con Rocco, che ancora oggi sento, basato sulla condivisione dei valori e della famiglia. 

In un’ Italia che ancora oggi discrimina le donne con atteggiamenti di bullismo e di violenza. Cosa pensi di quello che è successo al Grande Fratello?

Quello che ho visto non mi è piaciuto. Mentre ho apprezzato molto Lucia Bramieri che ha cercato di fare da spartitraffico, visto che è più adulta e più matura, anche se purtroppo la situazione è degenerata ugualmente.

Nel panorama televisivo in che programma ti piacerebbe partecipare?

Seguo da tanto tempo tutti i programmi di  Maria De Filippi, molto vicina ai giovani. Mi piacerebbe partecipare a ”Uomini e Donne” come tronista per poter comunicare con gli occhi e con il cuore, che un ragazzo di 24 anni con un’esperienza vissuta come la mia, può arrivare ad una nuova compagna in maniera seria e costruttiva.  “Maria, se leggi questa intervista , sappi che ti voglio bene come se fossi una persona di famiglia” .

Please follow and like us:

Autore dell'articolo: Roberta Damiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *